Ispiravit et labora!

Preziose gocce di benessere

Pipetta contagocce e boccetta di olio essenziale su sfondo chiaro con erbe
G

li olii essenziali, una scelta naturale che ci aiuta a scoprire i benefici della natura e trovare sollievo dai problemi di salute di tutti i giorni. Sono ricavati direttamente dalle piante, estraendo le molecole aromatiche che sono solubili negli olii per produrre miscele che favoriscono il rilassamento, sono antisettiche, calmano la tensione, aumentano i sentimenti positivi, aiutano la circolazione, leniscono il dolore, migliorano la memoria, aiutano la concentrazione, danno energia oltre a tanti altri benefici.

Si applicano direttamente sulla zona interessata, sia con massaggi (diluendo qualche goccia in un olio vettore), per inalazione (diffusore, bagno o base della doccia) o anche (se ingeribili) aggiungendo qualche goccia ad acqua, tisane o alimenti.

Ricordiamoci che sono prodotti esperienziali!

Per sentire pienamente l’aroma di un olio essenziale, o una miscela, basta mettere una goccia di olio puro sul palmo della mano, scaldandola e strofinando l’olio tra le mani e inalando poi l’essenza dell’olio chiudendo le mani a coppa intorno al naso.

Si possono applicare sul viso o sulla pelle, aggiungendo a un olio vettore (olio di cocco frazionato) e stendendo bene con movimenti verso l’alto e verso l’esterno per raggiungere i linfonodi e i punti nevralgici del corpo, eliminando le tossine.

origano
Origano
cristalli di incenso fuoriescono da un cpntenitore su un piano
Incenso
chiodi di garofano in un piccolo contenitore
Chiodi di garofano
cardamomo dentro e fuori una ciotola che poggia su uno sfondo verde smeraldo
Cardamomo
  • Origano: quest’essenza è stata usata sin dall’antichità per le sue proprietà immunizzanti e depurative. Possiede anche diversi benefici antiossidanti e agisce sulle emozioni in quanto aiuta a rimuovere blocchi e sensazioni negative. E’ chiamato anche l’olio dell’umiltà perché aiuta a distaccarsi dalle cose materiali e lasciarsi andare alla dimensione spirituale, assecondando sentimenti come la flessibilità e la disponibilità a imparare.
  • Chiodi di garofano: quest’olio ci aiuta a liberarci dai limiti e dal senso di vittimismo. Se ci sentiamo troppo influenzati da altre persone e dalle circostanze esterne che ci lasciano impotenti a cambiare la situazione, inalando l’olio di chiodi di garofano ci aiuta a essere più proattivi e sentirci in grado di fare le nostre scelte, indipendentemente dagli altri, ricollegandoci alla nostra integrità personale.
  • Incenso: è uno degli olii più preziosi, perché possiede importanti proprietà rigeneranti, antinfiammatorie e immunostimolanti. Il suo aroma è caldo, speziato e pulito. E’ spesso conosciuto come l’olio della verità, offre sollievo, mantiene alte le difese, allevia le sensazioni di disagio, aiuta a bilanciare gli ormoni durante i cambiamenti della vita, favorisce il benessere generale, migliora la qualità del sonno e favorisce la concentrazione.
  • Cardamomo: per un supporto emotivo quando ci si sente frustrati o arrabbiati, l’olio di cardamomo aiuta a riguadagnare l’obiettività, la sobrietà mentale e l’autocontrollo. A volte l’intensità della rabbia può far perdere la ragione e la chiarezza mentale. La fragranza aiuta a scomporre queste intense emozioni riprendendo in mano la responsabilità dei propri sentimenti, sentendosi più calmi e in pace.
boccetta di olio essenziale poggiato sulla scrivania accanto al portatile
U

na vera quintessenza della natura, gli olii essenziali rappresentano la gioia di vivere della pianta che riesce ad agire sinergicamente su corpo, mente e spirito aumentando le frequenze sane del corpo ed aiutandolo a mantenere o ristabilire l'equilibrio e uno stato di salute ottimale.

E allora, olet et labora!